Le donne ÖFB quasi certamente hanno il biglietto EM

Le donne ÖFB quasi certamente hanno il biglietto EM

Gli austriaci hanno acclamato la vittoria dell’ultimo minuto della Finlandia contro il Portogallo, perché ciò significa che possono essere rimpiazzati solo teoricamente da un posto di partenza del campionato europeo.

L’anno delle partite internazionali è iniziato per le donne ÖFB con un’amara sconfitta per 6-1 in un’amichevole contro la Svezia, ma meno di due ore dopo il tripudio è stato grande: l’Austria è stata una delle prime tre seconde classificate nella qualificazione a partecipare al Campionato europeo 2022 come sicuro.

Perché la Finlandia ha sconfitto il Portogallo nel gruppo E in una successiva qualificazione agli Europei grazie a un gol di Linda Sällström nei tempi di recupero con 1-0, il che significa la vittoria nel girone per Suomi. I portoghesi sono secondi nel girone, ma dovrebbero vincere l’ultima partita contro la Scozia per 14 gol per superare l’Austria. Solo se ciò riuscisse e l’Italia vincesse la sua ultima partita contro Israele con sei gol di differenza, le donne dell’ÖFB sarebbero dovute andare agli spareggi – suona solo come una teoria.

“Abbiamo seguito la partita tramite live ticker. La squadra si è guadagnata il biglietto EM diretto dopo la migliore qualificazione di tutti i tempi. Abbiamo ottenuto un punto contro la Francia favorita, quindi sarebbe estremamente amaro dover andare ai playoff”, ha spiegato il Team la boss Irene Fuhrmann, succeduta a Dominik Thalhammer in estate.

Le donne ÖFB parteciperanno alle finali del Campionato Europeo in Inghilterra per la seconda volta consecutiva nell’estate 2022. Nel 2017 nei Paesi Bassi, gli austriaci hanno conquistato clamorosamente il terzo posto. Nelle otto partite di qualificazione, la squadra ha segnato solo punti contro la Francia vincitrice del girone (0-0, 0-3) e ha vinto le sei partite senza subire gol.

READ  Gira d'Italia, 18a Tappa: Geogegan Hart e Hindley slegati, Nibali e Almeida divisi | diretto

Brutto inizio d’anno contro la Svezia

Prima della gioia di partecipare al Campionato Europeo, ho dovuto digerire la sconfitta contro la Svezia nell’ambito del “Malta Women’s Trophy”. Fuhrmann ha dovuto giocare sei giocatori regolari contro il terzo e secondo classificato della Coppa del Mondo. Troppo. Gli austriaci sono riusciti a tenere la partita aperta solo per mezz’ora prima che i favoriti prendessero il via con decisione. Lina Sembrant ha portato la Svezia in vantaggio da corner (10 °), anche Virginia Kirchberger ha pareggiato con un colpo di testa su corner (25 °).

Poi sono aumentati i problemi sulla difensiva rosso-bianco-rossa contro i forti svedesi. Dopo che Katharina Naschenweng ha perso palla inutilmente, Fridolina Rolfö ha colpito con un tiro nell’angolo più lontano per rinnovare il vantaggio (34 °). Lina Hurtig di testa dopo un altro corner (37 °) e Filuppa Angeldal, giunta al termine completamente libera dopo un contropiede (45 ° + 1), ha ulteriormente mostrato la differenza di classe.

Dopo il cambiamento, gli undici austriaci hanno avuto buone scene all’inizio, ma in cambio gli svedesi hanno usato la loro prima occasione ghiacciata. Rolfö è aumentato a 5: 1 (56 °). Successivamente, il portiere Jasmin Pal è stato in grado di distinguersi al suo debutto in nazionale. La 24enne, che rappresentava il portiere Manuela Zinsberger, ha parato un rigore di Nathalie Björn dopo un fallo di mano di Nicole Billa (69 °). Dopo un’altra perdita di palla a centrocampo, Sofia Jakobsson ha assicurato il punteggio finale (81 °).

Nella seconda partita del torneo, la squadra ÖFB giocherà contro la Slovacchia martedì (18.30 / live ORF Sport +), che ha sconfitto Malta 4-0.

READ  Lo spettacolo di Mikhailovich in "Ballando con le stelle": "Quando Boskov e io abbiamo aperto Toti"

(swi / ERA)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News