L’asteroide 2020 VT4 ha battuto i record di avvicinamento alla Terra e ce ne siamo resi conto solo il giorno successivo – Notizie scientifiche

Un asteroide di 5-10 metri di diametro, delle dimensioni di una piccola casa, ha letteralmente sfiorato la Terra venerdì scorso e si è avvicinato alla superficie del nostro pianeta a una distanza di circa 400 km sul Pacifico meridionale.
Questa è la stessa distanza media alla quale orbita la Stazione Spaziale Internazionale. Questa roccia spaziale, soprannominata VT4 2020, nota anche come A10sHcN, è stata scoperta grazie al sistema di avvertimento dell’ultimo asteroide (ATLAS) dell’Osservatorio di Mauna Loa alle Hawaii.

L’asteroide 2020 VT4 è stato rilevato solo 15 ore dopo l’avvicinamento

Secondo Universe Today, l’apertura è avvenuta la mattina del 14 novembre, circa 15 ore dopo il massimo avvicinamento. Questo non è raro: molto spesso asteroidi così veloci vengono identificati solo dopo il punto di massima approssimazione, il che, tra l’altro, ci permette di capire quanto sia pericoloso per uno di loro attraversare la nostra atmosfera e colpire la superficie terrestre senza alcun preavviso non è reale.
Secondo il sito, questa è una registrazione dell’avvicinamento di asteroidi non meteoritici alla superficie terrestre. Quest’anno il record era già stato battuto quando il 16 agosto il quartier generale dell’asteroide 2020 si avvicinò a circa 3.000 km.

A poche centinaia di miglia sopra le acque del Pacifico meridionale

Secondo l’astronomo dilettante Tony Dan su Twitter, questo asteroide scoperto di recente si è avvicinato a diverse centinaia di chilometri sopra l’acqua del Pacifico meridionale, riducendo l’orbita. Ciò significa che questo asteroide utilizzerà altri approcci, anche più comuni, in futuro.
Questo approccio ha effettivamente cambiato l’orbita del VT4 2020: da un’orbita di 549 giorni attorno al Sole inclinata di 13 ° rispetto a quella critica, l’asteroide è passato a un’orbita di 315 giorni inclinata di 10,2 gradi. per quanto riguarda l’eclittica.

READ  Equipaggio-1 NASA e SpaceX, 4 astronauti voleranno sulla ISS stasera

Asteroidi di Atene

Questo, tra l’altro, cambia anche la classificazione dell’asteroide: dall’asteroide Apollo NEO (oggetto vicino alla Terra) è ora classificato come asteroide atone. Il famoso asteroide Atanasio è Apophis, un grande pezzo di roccia che ha colpito i titoli dei giornali nel 2004 perché originariamente si pensava fosse pericoloso per la Terra.

Questo potrebbe essere visto da qualsiasi testimone

Era un approccio del 2020 al VT4 che avrebbe potuto consentire a potenziali osservatori di stanza proprio nell’area in mezzo all’oceano di osservare direttamente al momento del massimo avvicinamento, avvenuto alle 17:20 (UT) di venerdì 13 novembre, lontano dalla costa. dalle Isole Pitcairn. Ma, ovviamente, non c’erano testimoni. Se lo fosse, vedrebbero un piccolo punto luminoso, molto veloce, che si muove verso sud nel cielo.

Immaginazione

Articoli simili

Written By
More from Rocco Miniati

L’equazione di Dirac, simbolo di inguaribili romantici

Alzi la mano, che almeno una volta nella vita ha sentito parlare...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *