Lancio dell'app fallito: Sonos affronta l'ira degli utenti

Dal 7 maggio Sonos distribuisce una nuova versione della sua app mobile, che viene utilizzata per controllare gli altoparlanti in rete. In una sessione di domande e risposte sul forum, diversi dipendenti Sonos hanno dovuto affrontare le critiche della community su questa nuova app e sui miglioramenti promessi.

annuncio

La nuova app Sonos è stata sviluppata da zero e sostituisce completamente la versione precedente. Tra l'altro è stato riprogettato il layout dell'applicazione che, secondo Sonos, ha avuto una buona accoglienza nei primi test. Ma ciò che ha sconvolto molti utenti sono le funzionalità cancellate rispetto all'app precedente. Nell'app mancano i timer di spegnimento e le ricerche musicali locali e anche gli allarmi non funzionano all'avvio. Sono interessate sia la versione Android che quella iOS dell'app.

“L'app non finisce mai”, risponde Tucker Severson, product manager di Sonos Sessione di domande e risposte del forum Sul contributo della comunità. “Abbiamo deciso che questo era il momento giusto per presentarvi la nuova app. Questo è l'inizio e continueremo a svilupparla ulteriormente in futuro.”

Sonos vuole rispondere a molte critiche da parte della community. Ad esempio, la direttrice dell'interfaccia utente Kate Wojogbe ha promesso di rivedere l'interfaccia audio. Nell'aggiornamento verrà aggiunta anche la possibilità di sfogliare la musica archiviata localmente. Gli allarmi, a loro volta, avrebbero dovuto far parte dell'app al momento del lancio. All'ultimo secondo, Sonos afferma di aver rimosso la funzione a causa di un errore. Ora c'è un aggiornamento dell'app che integra nuovamente gli allarmi.

Sebbene la nuova app venga migliorata, Sonos sconsiglia di eseguire il downgrade. “Tornare alla versione precedente dell’app Sonos potrebbe causare problemi” Severson scrive. La vecchia app non sarà più compatibile con i nuovi aggiornamenti firmware per i prodotti Sonos. “La nostra priorità è rilasciare rapidamente miglioramenti all'app Sonos per soddisfare le vostre esigenze.”

READ  Ciò garantisce l'aggiornamento individuale


(astuto)

Alla home page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto