La Cecoslovacchia vuole catturare Colt: nuove armi giganti che prendono di mira l’Europa – Politica

Le compagnie di armi Heckler & Koch, SIG Sauer e Haenel dovrebbero essere note alla maggior parte delle persone. Ma accanto ad esso appare un nuovo gigante delle armi che potrebbe colpire l’intera Europa in futuro:

Secondo le informazioni di BILD, il produttore di armi ceco CZ (eska Zbrojovka) intende acquisire il leggendario produttore di armi americano Colt. Una simile lettera di intenti è stata firmata e l’accordo dovrebbe essere firmato entro la fine di gennaio.


Afghanistan, dicembre 2001: un marine statunitense osserva il suo fucile Colt M-16Foto: Reuters

Background: il fondatore dell’azienda Samuel Colt brevettò un revolver con un cilindro rotante nel 1836, a seguito del quale apparve una delle più famose compagnie di armi al mondo. Per decenni, Colt ha anche equipaggiato l’esercito americano, combattendo i soldati con il leggendario fucile M-16 in Vietnam, Afghanistan o Iraq.

Cosa c’è dietro l’acquisizione pianificata?

Con questa acquisizione, CZ (ha circa il doppio dei dipendenti di Heckler & Koch) spera di poter partecipare di più alle attività governative nell’Europa occidentale in futuro. Recentemente, ad esempio, la leggendaria unità francese GIGN ha scelto il fucile d’assalto BREN di CZ per sostituire l’HK416 del produttore tedesco Heckler & Koch.

READ  Donald Trump contro Biden, il nome del presidente "arriverà tra pochi giorni". Gli Stati Uniti non hanno mai fatto prima - Libero Quatidian

Liberatore Esposito

"Appassionato di birra. Evangelista di zombi. Appassionato di cultura pop impenitente. Scrittore incurabile. Introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *