Italia e Croazia si contendono un posto agli ottavi

La Spagna è già stata confermata vincitrice del Gruppo B. Anche l'Italia ha avuto le maggiori possibilità prima della finale del girone. Ma la Croazia era in vantaggio fino al recupero. Alla fine la Squadra Azzurra ha festeggiato.

Le basi in poche parole

  • Lunedì 24 giugno si è disputata la finale del girone B degli Europei di calcio.

  • La Croazia ha giocato 1-1 contro l'Italia. Ciò significa che l'Italia si qualificherà sicuramente agli ottavi, mentre le possibilità della Croazia sono scarse con due punti in tre partite.

  • La capolista del girone, l'Albania, ha incontrato la Spagna e la partita si è conclusa con uno 0-1. L'Albania è stata eliminata dal Campionato Europeo.

Con un gol nel finale all'ottavo minuto di recupero hanno fatto proprio questo L’Italia è il campione in carica Agli ottavi di finale degli Europei di calcio. Lunedì (24 giugno) i campioni europei di calcio del 2021 hanno pareggiato 1-1 (0-0) contro la Croazia a Lipsia e sono arrivati ​​secondi nel torneo. Gruppo B Dietro la Spagna. Sabato gli azzurri affronteranno la Svizzera nel primo turno a Berlino. La Croazia, invece, è stata quasi eliminata con due punti in tre partite, mentre l'Albania è arrivata ultima nel girone.

La squadra croata era in vantaggio al 55° minuto Luca Modric Prendi il controllo. E 31 secondi fa, il 38enne non è riuscito a tirare un calcio di rigore con le mani del portiere dell'Italia Gianluigi Donnarumma. Ma all'ottavo minuto di recupero si salvano Mattia Zaccagni Gli italiani, con il suo gol prima della seconda sconfitta in questo Europeo, hanno suggellato la possibile eliminazione dei croati, che matematicamente hanno solo una piccola possibilità.

Modric: il più grande marcatore nella storia del Campionato Europeo

Il capitano della nazionale croata Luka Modric è diventato il capocannoniere della storia degli Europei dopo il suo gol nella partita contro l'Italia. A 38 anni e 289 giorni, lunedì il centrocampista ha battuto il record precedente Ivica Vastic lontano. Il nazionale austriaco aveva esattamente 38 anni e 257 giorni quando segnò il suo gol contro la Polonia agli Europei del 2008.

Modric ha segnato 1-0 nella terza partita del secondo set. Due portoghesi, però, potrebbero strappare il record dell'Europeo al fantasista del Real Madrid. La superstar Cristiano Ronaldo ha già 39 anni, mentre il suo compagno di squadra Pepe ha 41 anni.

Il campione nazionale croato veste la maglia del Vatrini dal 2006. Mentre il veterano è a livello di club Real Madrid Avendo già vinto sei volte la Champions League, gli manca ancora un trofeo importante con la Nazionale.

Nel video: EM 2024: Questa squadra ora è la favorita

La Spagna vince sull'Albania con dieci nuovi titolari

Anche la Spagna, potenziale rivale della Germania ai quarti di finale, ha completato un perfetto turno di qualificazione agli Europei con una squadra B ed ha eliminato l'Albania dal torneo. Lunedì ha vinto Tre volte campione europeo Nonostante la rotazione dell'XXL da parte dell'allenatore Luis de la Fuente, la partita finale del girone è stata 1-0 (1-0). Davanti a 40.586 spettatori a Dusseldorf, il giocatore del Barcellona Ferran Torres ha segnato (13° minuto) dopo uno splendido passaggio del giocatore del Lipsia Dani Olmo. La Spagna, che già prima della partita era in testa al girone, ha concluso il turno preliminare senza subire gol e con un massimo di nove punti.

READ  Le 10 Migliori pigiama donna invernale del 2024: Scoprile Prima di Comprare

Per la partita di lunedì sera a Düsseldorf, rispetto alla vittoria per 1-0 contro l'Italia giovedì scorso, nella formazione titolare è rimasto solo il difensore Aymeric Laporte. Il tre volte campione d'Europa ha anche ruotato nella posizione di portiere. David Raya dell'Arsenal era tra i pali per Unai Simon. Tra l'altro sono venuti anche loro Professionisti della lega tedesca Alejandro Grimaldo dei campioni tedeschi del Bayer Leverkusen e Dani Olmo dell'RB Leipzig fanno il loro debutto nel Campionato Europeo.

Ma per l’Albania, la seconda partecipazione alla fase finale del Campionato Europeo dopo quella del 2016 si è conclusa, come otto anni fa, con l’eliminazione nel turno preliminare. La squadra guidata dal Ct Sylvinho è arrivata ultima nel Gruppo Due con un solo punto. Domenica, invece, la Spagna capolista del girone affronterà le terze classificate negli ottavi di finale a Colonia.

  • Fonti utilizzate:

  • Agenzia di stampa DPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto