Il prossimo confronto tra Trump e Biden avverrà a distanza, ma Trump dice che non ci andrà

Il prossimo confronto televisivo tra i due principali candidati alla presidenza degli Stati Uniti, il presidente uscente Donald Trump, e il suo candidato Joe Biden si terrà “virtualmente”, i candidati in due luoghi diversi, la commissione che organizza il dibattito, “per proteggere la salute e sicurezza di tutti i partecipanti “. Quando si terràtuttavia: poco dopo l’annuncio, Trump, che rimane positivo sul coronavirus, ha detto che non avrebbe avviato un dibattito a distanza; il capo della sua azienda ha definito la decisione “un favore a Joe Biden” e ha detto che Trump terrà una manifestazione stasera.

La decisione della commissione si è basata sugli aspetti positivi di Donald Trump sul coronavirus riportato la scorsa settimana appena due giorni dopo il primo confronto con Biden (e con qualche dubbio che fosse positivo anche allora, dato che l’amministrazione non voleva ancora avere comunicazione quando viene datato l’ultimo buffer negativo del presidente). Dopo alcuni giorni in ospedale, Trump è tornato alla Casa Bianca, ma ha comunque un effetto positivo anche sul coronavirus. più di trenta persone che hanno visitato la Casa Bianca nei giorni scorsi. La commissione ha preso quella decisione senza consultare le commissioni elettorali di Trump e Biden.

– Leggi anche: Harris e Pance hanno fatto zero zero

Nei giorni scorsi Trump, che si è trovato in un seggio svantaggiato, ha espresso il desiderio di partecipare al confronto, dicendo di sentirsi molto bene, mentre il comitato Biden ha detto che il dibattito non dovrebbe svolgersi finché Trump sarà positivo. Trump ha detto oggi che, a suo avviso, “non sono affatto contagioso”.

READ  Roland Garros, Martina Trevison da sotto il canale

More from Agapeto Napolitano

un segno dell’Italia che sta per esplodere? – Gratuito tutti i giorni

La prima rivolta “di strada”. Le persone sono contrarie alle restrizioni imposte...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *