Il primo ministro slovacco Fico viene dimesso dall'ospedale dopo essere stato vittima di un tentativo di omicidio

A partire dal: 31 maggio 2024 alle 6:50

Il primo ministro slovacco Fico, gravemente ferito in un tentativo di omicidio, si sta ora riprendendo. Ora può lasciare la clinica. Secondo il suo vice, il processo di recupero è ancora lungo.

Il primo ministro slovacco Robert Fico, gravemente ferito in un tentativo di omicidio, è stato trasportato in aereo dalla clinica di Banská Bystrica a Bratislava. Lo riferisce il canale televisivo TA3 citando la direttrice della clinica Miriam Labonnikova. In precedenza era stato annunciato che Fico, 59 anni, non sarebbe stato trasferito in un altro ospedale, ma sarebbe stato affidato alle cure domiciliari non appena le sue condizioni di salute lo avrebbero consentito.

L'emittente pubblica RTVS ha riferito che gli agenti di polizia erano di guardia all'esterno del complesso di edifici in una zona residenziale di Bratislava dove si trova l'appartamento di Fico.

Fico è “estremamente alto” Processo di guarigione Prima

La clinica aveva precedentemente descritto la salute di Fico come “soddisfacente”. Il vice primo ministro Robert Kalinac ha affermato che il primo ministro deve affrontare un processo di recupero “molto lungo”. Kalinak ha detto ai giornalisti che Fico si sta “finalmente” riprendendo e ha ricominciato a mangiare. Tuttavia, il suo recupero “richiederà molto tempo perché le sue ferite sono molto gravi”.

L'aggressore si siede Custodia cautelare

Il primo ministro populista di sinistra è stato gravemente ferito con diversi proiettili da un oppositore del governo il 15 maggio mentre usciva per salutare i sostenitori in attesa dopo una riunione del governo nella piccola città di Handlova.

READ  Il pilota dell'elicottero ha perso la testa prima della morte di Bryant

L'aggressore, arrestato subito dopo l'aggressione, è attualmente detenuto. Durante l'interrogatorio della polizia, ha giustificato il suo crimine con l'odio verso Fico e la politica del suo governo, secondo un documento del tribunale riportato dall'agenzia di stampa tedesca DPA. Il 71enne è indagato per tentato omicidio. Dopo l'aggressione, Fiko è stato sottoposto a due interventi chirurgici durati diverse ore presso l'ospedale di Banska Bystrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto