Il populista di destra Farage entra nel Parlamento britannico

A partire dal: 5 luglio 2024 alle 4:55

Era considerato la forza trainante del referendum sulla Brexit: ora “Mr Brexit” Nigel Farage ha vinto un mandato alla Camera dei Comuni britannica. Ha fallito sette volte in passato.

Il populista di destra e sostenitore della Brexit, Nigel Farage, è riuscito a raggiungere il Parlamento britannico. Il leader dello UK Reform Party è riuscito a conquistare il collegio elettorale di Clacton-on-Sea, nel sud-est dell'Inghilterra.

Questo è stato l'ottavo tentativo di Farage di vincere un mandato alla Camera dei Comuni. Il sessantenne è stato per decenni membro dell’UKIP al Parlamento europeo ed è considerato la forza trainante del referendum sulla Brexit. Per questo è anche conosciuto come “Mr Brexit”.

I conservatori sono sotto pressione da parte della destra

Con la sua nomina a sorpresa, Farage ha esercitato pressioni di destra sull’ex partito conservatore al governo e potrebbe aver contribuito alla sua devastante sconfitta elettorale.

Ciò è supportato anche dal risultato del collegio elettorale di Houghton e South Sunderland nel nord-est dell’Inghilterra, che è stato conteggiato per primo, con Reform UK che è diventata la seconda forza più forte dietro ai laburisti e ha fatto scendere il partito impopolare del primo ministro Rishi Sunak al terzo posto. .

Farage si è rivolto ai suoi sostenitori in un video quella notte e ha parlato di un “risultato quasi incredibile” per il suo partito. “Ragazzi, è enorme.”

Trump come modello

L'obiettivo dichiarato di Farage è quello di sostituire il Partito conservatore – che ha molti più parlamentari – con un movimento conservatore sotto la sua guida. Il modello da seguire è l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che secondo il britannico è un suo amico.

READ  Accordo con la giustizia americana: Assange ha lasciato la Gran Bretagna

Farage ha dichiarato in un'intervista all'agenzia di stampa tedesca durante la campagna elettorale che, alla luce delle differenze di parte interne al partito conservatore, sarebbe stato de facto il leader dell'opposizione.

Farage crede che diventare Primo Ministro sia il suo obiettivo

I conservatori potrebbero effettivamente trovarsi di fronte a un nuovo inizio. L'ex ministro dell'Interno Suella Braverman, promettente candidata alla successione di Sunak, aveva già ipotizzato la possibilità di portare Farage nel suo partito.

Farage ha detto che entro cinque anni sarà possibile anche la carica di primo ministro. Non ha voluto dire se si fosse coordinato con Trump. Non ha mai commentato le conversazioni private con il 45esimo presidente degli Stati Uniti. “Ma sembra molto benevolo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto