Il pomeriggio della liberazione – Serie C

Il pomeriggio della liberazione – Serie C

Saluti alla FCS dopo essere passati al terzo turno. © Tutte le foto: Fotosport Bordoni

Mercoledì pomeriggio l’FC Südtirol ha giocato la sua prima partita di Coppa di Serie C. I biancorossi hanno messo in ginocchio Giana Erminio, anche perché all’FCS sono scoppiati diversi nodi.

Gli altoatesini hanno vinto la seconda prova di Coppa contro i rivali di campionato del Gorgonzola con un netto 4:1. Per i Talferstadters, che hanno goduto di un bye al primo turno, Leonardo Candellone (2), Raphael Odogwu e Fabian Tait si sono dati appuntamento al Drusus Stadium. Soprattutto per i due attaccanti Candellone e Odogwu, è una pausa nell’aria, dopotutto sono stati recentemente criticati più spesso a causa della loro stasi da gol. Nel prossimo turno, l’FC Südtirol affronterà il 3 novembre l’U23 della Juventus (con Emanuele Zuelli di Bolzano), che ha battuto per 3-2 il FeralpiSaló dell’ex allenatore Stefano Vecchi.

Dopo la meritata vittoria nel derby contro il Trento, il tecnico dell’FCS Ivan Javorcic ha dato una pausa a numerosi titolari e ha ruotato energicamente. Sul terzino sinistro, Simone Davi è stato autorizzato a giocare, Hannes Fink ha tirato le fila a centrocampo, mentre Manuel Fischnaller è stato chiamato per la prima volta in attacco. “Fish” ha svolto bene il suo lavoro, ma è stato comunque un po’ infruttuoso: proprio all’inizio, l’attaccante agile ha avuto due buone occasioni che ha mancato.

Manuel Fischnaller lo fa con il cervello: qui la palla è andata oltre.

Ma l’attaccante aveva i piedi in vantaggio quando ha segnato il gol del vantaggio: il suo cross in area di rigore è andato sullo stinco di un avversario e da lì direttamente a Candellone, che ha segnato l’1-0 da solo davanti all’area di rigore ( 14). Anche dopo, i biancorossi restano decisivi nella partita, con Fink che fallisce di due gradi contro il portiere della Giana Nicolo Casagrande. Gli ospiti pareggiano dal nulla: dopo un veloce contropiede, la difesa di FCS è disordinata, ecco perché Andrea Tremolada ha giocato un ruolo esemplare su Michele D’Ausilio, che ha dato lo svantaggio al backup FCS Gabriele Meli con un tiro preciso (34.) .

READ  Jürgen Klopp vince con il Liverpool FC su Daniel Farke

I jolly pungono

Dopo l’intervallo, coach Javorcic effettua un triplo cambio, inserendo Odogwu, Tait e Marco Beccaro. E Odogwu è stato subito sotto i riflettori: appena due minuti dopo essere stato sostituito, l’attaccante italo-nigeriano ha approfittato di un’importante interruzione di Federico Gulinelli, ha leccato la palla del difensore davanti all’area di rigore e l’ha affondata come un polveroso secco – il primo gol stagionale (60°). Sette minuti dopo è Tait a decidere: il fianco di Beccaro è deviato e arriva al Salurner, che spinge volutamente dentro (67′).

Jeremie Broh ha mostrato una prestazione solida.

Candellone ha finalmente messo di nuovo il coperchio, beneficiando di un forte contro-pressing della sua squadra e ha fatto scivolare abilmente la palla in rete (89°). Per il suo 24esimo compleanno, il nuovo arrivato FCS si è premiato e ha segnato i suoi primi due gol in questa stagione. Da segnalare anche l’esordio del giovane Jonas Heinz, che ha potuto annusare l’aria di Serie C nei minuti finali. L’FC Südtirol proseguirà domenica con un’altra partita casalinga: poi dalle 14.30 la Pergolettese sarà ospite allo Stadio Drusus.

Coppa di Serie C, 2° turno

FC Südtirol – Giana Erminio 4-1


FC Südtirol (4-3-1-2):
meli; De Col, Curto (dal 46° Zaro), Vinetot (dall’84° Heinz), Davi; Fink (dal 58° Tait), Moscati, Broh (dal 58° Beccaro); Rover; Candellone, Fischnaller (dal 58° Odogwu)

Giana Erminio: Casagrande; Priola, Bonalumi, Gulinelli; Messaggi (dal 68° Caferri), Acella, Vono, D’Ausilio (dall’80° Ferrari), Palazzolo (dal 76° Perna); Niccolò Corti (dal 68esimo Alessandro Corti), Tremolada (dal 76esimo Pinto)

Crepa: 1:0 Candellone (14°), 1:1 D’Ausilio (34°), 2: 1 Odogwu (60°), 3: 1 Tait (67°), 4:1 Candellone (89°)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News