Il cantautore Gianmaria Testa Gestitorben – oe1.ORF.at

Mercoledì è morto all'età di 57 anni il cantautore italiano Gianmaria Testa. L'anno scorso aveva annunciato di soffrire di un tumore.

Max Zary

Nato in Piemonte nel 1958, questo musicista era noto per le sue sonorità, i testi jazz meditati e la voce calda e aveva molti fan anche oltre i confini del suo paese d'origine. Testa ha presentato il suo secondo album “Extra-Muros” ad un pubblico entusiasta all'Olympia di Parigi nel 1996, dopo di che è diventato popolare anche in Italia.

Mentre temi come l'amore, le relazioni, la solitudine e il viaggio erano solitamente al centro delle sue canzoni, nel 2006 Testa si è cimentato anche in testi politici: nell'opera “Da Questa Parte Del Mare” ha affrontato il tema afflusso di profughi attraverso il Mediterraneo verso l’Italia. Attraverso l'album, voleva combattere l'indifferenza delle persone e promuovere più umanità. “I poteri forti dimenticano che tra tutti i popoli dell'Europa occidentale, siamo noi italiani ad aver fatto uscire il maggior numero di immigrati, alcuni dicono 35 milioni, altri 40 milioni”, ha detto Testa in un'intervista.

Ha dedicato anche un album di canzoni ai disoccupati: “Perdere il lavoro significa non solo perdere il proprio sostentamento, ma anche perdere il proprio posto nella società”, dice Testa.

“Gianmaria ci ha lasciato senza fare rumore. Sono rimaste solo le sue canzoni e le sue parole”, ha detto sulla sua pagina Facebook. Migliaia di fan tristi hanno lasciato messaggi tristi come “Arrivederci Gianmaria, grazie per le tue canzoni”.

Ö1 cambia programma in memoria di Gianmaria Testa.

READ  31 anni del miglior cibo italiano a Waldkirchen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto