I tifosi della Lazio insultano razzialmente i giocatori del Milan

I tifosi della Lazio insultano razzialmente i giocatori del Milan

Un altro caso di razzismo allo stadio viene segnalato dall’Italia.

La vittima è ancora il giocatore Tiémoué Bakayoko del Milan; È stato maltrattato razzialmente dai tifosi avversari durante la partita contro la Lazio. Il Milan ha vinto la partita 2-0. Il vicecampione di Serie A vuole approfondire l’accaduto domenica sera e sta valutando di convocare la Federazione italiana FIGC.

canti razzisti

Il 27enne francese Bakayoko è stato ceduto in prestito in estate al Milan dal Chelsea, dove ha esordito contro la Lazio. Quando è entrato in campo nel secondo tempo, è stato insultato dalla curva della Lazio con cori razzisti. 13 minuti dopo, l’allenatore Stefano Pioli ha ritirato il giocatore dal campo.

“Forti e orgogliosi del nostro colore della pelle”

Bakayoko si è rivolto ad alcuni tifosi della Lazio su Instagram e ha scritto: “Io e mio fratello Franck Kessie siamo forti e orgogliosi del nostro colore della pelle.
Ho piena fiducia nel club per identificarli”.

Questa non è la prima volta che Tiemoue Bakayoko si confronta con cori razzisti dei fan. Già nell’aprile 2019 i tifosi laziali lo insultavano nelle semifinali di Coppa Italia. Anche altri giocatori di colore hanno subito tali abusi nel calcio italiano nelle ultime settimane.

Questo messaggio è stato trasmesso il 14 settembre 2021 su Deutschlandfunk.

READ  "Il meglio deve ancora venire, ma per lo scopo del toro c'è stato un blackout eccessivo"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News