Gli albanesi colorano di rosso e nero il famoso muro giallo del Borussia • KosovaPress

Il Sole: Gli albanesi hanno tinto di rosso e nero il famoso muro giallo del Borussia

Il quotidiano britannico “The Sun” ha scritto che i tifosi albanesi che seguivano la loro squadra, guidata dall'ex giocatore dell'Arsenal e del Manchester City Silvinho e dal suo assistente Pablo Zabaleta, hanno colorato di rosso e nero il famoso muro giallo del Borussia.

Erano più entusiasti dei soliti “residenti” di questa famosa situazione quando, pochi secondi dopo, sconvolsero l'Italia con la loro vita. Ciò è stato causato da un errore del giocatore dell'Inter Federico Dimarco, che ha permesso a Bagram di segnare.

Il numero 10, che gioca in Italia con il Sassuolo, ha preso un tocco prima di girare magnificamente la palla in rete.

Avrebbe potuto eliminare gli italiani e dare loro slancio dall'inizio della difesa del titolo. L’Italia ha attraversato un periodo turbolento da quando ha battuto l’Inghilterra ai rigori a Wembley tre anni fa.

La squadra di Aksouri non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo per il secondo anno consecutivo quando ha perso contro la Macedonia del Nord in una partita di playoff lontano dal Qatar.

L'allenatore Roberto Mancini si è dimesso l'anno scorso per intraprendere un nuovo incarico da allenatore della nazionale saudita.

Conclude il Sun: “Lo ha sostituito Spalletti e le cose stanno andando a rotoli”.
READ  Arrivederci Carmen Nebel: "Questo è stato lo spettacolo più bello della mia vita!" - la televisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto