Gestione della batteria: iPhone rileverà presto i caricabatterie lenti e consentirà maggiori limiti di ricarica

Apple ha lavorato sempre più sulla gestione della batteria dei suoi iPhone nelle versioni precedenti di iOS. Il cosiddetto esiste da molto tempo Caricamento ottimizzato, dove il dispositivo può determinare automaticamente quando dovrebbe funzionare al 100% per evitare un sovraccarico permanente. Con iOS 18 sono ora previste funzionalità aggiuntive che rispondono meglio al comportamento effettivo degli utenti e rivelano anche più informazioni.

annuncio

Il sistema operativo, il cui debutto è previsto per l'autunno, sarà in grado di dire direttamente agli utenti se dovranno utilizzare per la prima volta un caricabatterie più grande. Come parte delle impostazioni della batteria e delle statistiche della batteria, ora c'è a Avviso “Caricatore lento”.. Ciò è riconoscibile dalla visualizzazione arancione dei download nelle statistiche delle ultime 24 ore e sopra viene emesso anche un avviso.

Ciò è utile non solo per la ricarica via cavo, ma anche se hai un caricabatterie wireless ma non sai se supporta MagSafe o meno. Alcuni dispositivi più economici sono marchiati (illegalmente) con il logo Apple, ma offrono solo la potenza standard di base di Qi. Se necessario è possibile sostituire l'alimentatore.

Presto potrai anche impostare i tuoi limiti di ricarica con iOS 18. Invece del solito 80 o 100% come prima, ora puoi impostare 85, 90 o 95%. Quindi, se hai davvero bisogno di tutta la potenza ma vuoi comunque risparmiare la batteria, potresti ritrovarti con il 95% anziché il 100%. Il limite di carico può essere utilizzato anche senza caricamento ottimale, quindi può essere attivo per impostazione predefinita, se lo desideri.

READ  Android 15 probabilmente consentirà di nascondere le app

L'altra nuova funzione della batteria riguarda solo iPhone 15, 15 Plus, 15 Pro e 15 Pro Max. Se si raggiunge la fine della durata della batteria su questi dispositivi, solo la funzione Trova il mio (e le funzioni NFC) non rimarranno più attive. Se necessario per il trasporto pubblico o per l'apertura delle porte). Visualizza anche l'ora. Similmente a un Apple Watch in modalità di risparmio energetico, puoi continuare a leggere l'ora sul tuo iPhone finché non avrà di nuovo energia “reale”.




(Laurea triennale)

Alla home page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto