Forti nevicate paralizzano l’Italia! La morte di un pompiere

Forti nevicate hanno sradicato alberi nel nord Italia e provocato dozzine di incendi.

Un uomo rimuove la neve da una strada davanti al Duomo di Milano. © Claudio Forlan / La Presse / Associated Press / DPA

Nelle regioni Lombardia, Piemonte e Liguria i servizi di emergenza sono stati schierati più di 150 volte, hanno annunciato lunedì mattina su Twitter i vigili del fuoco.

polizia Le autorità di protezione civile sono invitate a prestare attenzione e consigliate di evitare di guidare quando possibile o di guidare a bassa velocità.

Secondo l’agenzia di stampa italiana ANSA, una donna a Milano è rimasta ferita dalla caduta di Qutb.

Allarme tempesta dalla tempesta che soffia in Sardegna. Lì le autorità hanno denunciato la morte di un vigile del fuoco: il 54enne ha avuto un incidente mentre si assicurava una linea elettrica.

Il ministro dell’Interno italiano Luciana Lamorgues ha espresso le sue condoglianze alla famiglia dell’uomo.

Una donna in Italia si protegge dai fiocchi di neve con un ombrello.

Una donna in Italia si protegge dai fiocchi di neve con un ombrello. © Claudio Forlan / La Presse via ZUMA Press / dpa

A Venezia, che è particolarmente apprezzata dai turisti, le autorità hanno alzato le porte di alluvione a causa dell’innalzamento del livello del mare. Lunedì mattina, il livello dell’acqua avrebbe dovuto salire di 130 cm al di sopra del normale.

Il comune si aspetta mercoledì prossimo un’ondata di marea simile. Il sistema di protezione dalle inondazioni “alci” impedisce all’acqua salata di infiltrarsi nel centro storico del lago.

Sull’autostrada del Brennero, il traffico tra Austria e Italia al mattino è stato in gran parte naturale.

Tuttavia, è stata avvertita di forti nevicate. A sud, una potente tempesta ha travolto la capitale italiana, Roma, tra gli altri luoghi.

La polizia ha isolato temporaneamente alcune strade a causa della caduta degli alberi.

READ  Juventus, Pirlo: "Ronaldo c'è, ma non partirà con 1 '. Pressione? Sono tranquillo".

Agapeto Napolitano

"Fanatico di zombi estremo. Aspirante nerd del cibo. Difensore del web. Studioso di Twitter incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *