Forse è il momento

Forse è il momento

Forse lo siamo.Risultati preliminari del vaccino Pfizer eccellente“Quindi un virologo Roberto Burioni ha commentato sul suo sito “Medical Facts” appena pubblicato dalle agenzie di stampa internazionali la notizia contro cui l’antidoto Coronavirus sviluppato Pfizer-Biontech e nel processo di test “efficace al 90%”, secondo i dati preliminari del test di fase 3. “Pfizer”, ha spiegato l’esperto, “ha dimostrato nei passaggi 1 e 2 dello studio che vaccino è abbastanza sicuro perché innesca una risposta immunitaria potenzialmente protettiva, è passato alla fase 3. Ha preso 44.000 persone, le ha divise in due gruppi di 21.000 e ne ha vaccinate metà con il vaccino anti-COVID, metà no. Ovviamente, i partecipanti allo studio non sanno a quale gruppo appartengono “.

Poi, ha proseguito Burioni, “dopo di che, una settimana dopo la seconda (e ultima) dose di vaccino, i ricercatori hanno iniziato a contare i casi COVID-19 che si è verificato in due gruppi. Ad oggi se ne sono verificati 94 e sembra che quasi tutti siano tra i non vaccinati. Per completare lo studio, è necessario ottenere 156 infetti e anche questo potrebbe cambiare. Ma – per fare un confronto calcistico – siamo nella decima parte del secondo tempo e vinciamo con un punteggio di 3 a zero. Atteniamoci, perché presto potrebbe apparire la conferma definitiva dell’efficacia, e presto la fine incubo che stiamo vivendo da mesi. ”Insomma, ora c’è un’alta probabilità che questo vaccino funzioni.La notizia ha anche provocato euforia tra le borse mondiali.

Il vaccino candidato contro COVID “BNT162”, sviluppato dalla società farmaceutica americana Pfizer e dalla società biotecnologica tedesca BioNTech, ha avuto l’opportunità prevenire il 90% delle infezioni negli studi clinici di fase 3che continua ancora oggi. BNT162 è un farmaco basato sulla piattaforma dell’acido nucleico (mRNA), attualmente somministrato a 30.000 volontari di vari paesi, tra cui Argentina, Brasile, Germania e Stati Uniti. Il passaggio 3 è l’ultimo prima che i produttori possano richiedere approvazione vaccini. L’efficacia, spiegata da Pfizer e Biontech, è stata misurata confrontando gli effetti sui partecipanti infetti che erano stati vaccinati con l’effetto di quelli che ricevevano placebo, “7 giorni dopo la seconda dose e 28 giorni dopo la prima”. Il gigante farmaceutico prevede di produrre entro la fine dell’anno dosi di vaccino Covid-19 sufficienti per immunizzare da 15 a 20 milioni di persone. Lo stesso Burioni ha twittato che “BioNTech, visti gli ottimi risultati, chiederà il permesso di vendere con procedura urgente La prossima settimana. “

READ  Due soli nel cielo di Vibonia: il parelium incanta al tramonto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News