FISICO Batistan parla di nuovo e fa un ERRORE sulla caduta dell’Indice RT. Questo è quello che ha detto “ILMETEO.it

CORONAVIRUS: MEDICO Batistan torna a parlare e fa un PROFETA sulla caduta dell’Indice RT. È quello che ha detto

IL FISICO BATTISTON TORNA A PARLARE DI COVID-19 E FA PROFEZIETorniamo alla conversazione, attraverso le pagine Carriera della Sera, intero Roberta Batistan, presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Lo ha fatto, citando la situazione attuale e cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane o mesi. “Se continuiamo a comportarci come abbiamo fatto finora, all’inizio di gennaio saremo in grado di resettare Rt“Battistan delinea la situazione che potrebbe svilupparsi all’inizio di gennaio e continueremo a mantenere alta l’attenzione”. La terapia intensiva dovrebbe essere ridotta a 370, oggi sono circa dieci volte di più: 3750“I ricoverati dovrebbero diminuire di poco più di dieci volte, o arrivare a 2.000 e 700, oggi sono più di 36.000”. “Dovremmo averne circa 60.000 sono attivamente infettati, anche in questo caso si tratta di un fattore dieci in meno rispetto ad oggi “.

Tuttavia, questo non significa che possiamo uscire dall’epidemia. “Basta un numero per capire: Il 29 settembre abbiamo avuto 50.000 infetti attivamente. “Il fisico lo collega riavviare le infezioni all’apertura delle scuole e dice che dobbiamo capire che metà del paese è in qualche modo collegata alle scuole, quindi agiamo principalmente in ciò che accade al di fuori delle scuole “. Secondo Batistan, Inoltre, il problema va diviso. “Il problema sono studenti delle scuole superiori, studenti delle scuole superiori, studenti delle scuole medie che non influenzano in modo significativo i cambiamenti RT”.

Totale insiste pertanto sul rafforzamento dei trasportiperché è inutile fare distanza nelle aule quando i bambini sono costretti a viaggiare in autobus. Insomma, le prospettive emerse non sembrano così nere, anzi bianche. Azzarderemmo a dire grigio.

READ  SpaceX Starship SN8 ha acceso tre motori da fuoco statico!

Rocco Miniati

"Professionista del caffè. Appassionato di social media. Fanatico del web professionista. Appassionato di zombi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *