Fallimento della politica? I pubblici ministeri interrogano i ministri della Salute italiani

Fallimento della politica?  I pubblici ministeri interrogano i ministri della Salute italiani

ROM. La procura si è recata da Bergamo a Roma per indagare su possibili comportamenti criminali nella pandemia di coronavirus italiana. Volevano interrogare il ministro della Salute italiano Roberto Speranza e altri funzionari. La domanda alla base delle indagini è se la mancanza di preparazione abbia contribuito alla devastante epidemia in Italia.

Bergamo è diventata l’epicentro della crisi del coronavirus in Italia nella primavera del 2020. In merito a un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità, è emerso che il piano pandemico del governo italiano non è stato aggiornato dal 2006.

Gli investigatori stanno anche indagando sulle prove che il piano non è stato utilizzato in Lombardia. “Quello che è emerso è che non hanno mai messo in pratica ciò che hanno, il che è più pericoloso del fatto che non sia stato aggiornato”, ha detto all’AP un detective bergamasco.

I responsabili dell’aggiornamento del piano hanno affermato che era per l’influenza pandemica, non per il nuovo coronavirus. Tuttavia, gli investigatori dicono che gran parte del piano avrebbe potuto essere utilizzata.

L’Italia ha il maggior numero di morti per coronavirus in Europa dopo il Regno Unito, con oltre 87.000.

READ  Pompei, Italia: da asporto aperto da duemila anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News