Eriksen-Lauter, è tutto qui? Perisic, l’obiettivo non ti salverà

Eriksen-Lauter, è tutto qui?  Perisic, l’obiettivo non ti salverà

GANDANOVICH 6: Due volte Gervinho si presenta davanti a lui completamente solo e lo picchia senza appello

LIBERO 5: Chiaramente a disagio nel ruolo del difensore del centrodestra dei tre uomini, Gervinho si perde in entrambe le reti del “Parma”. Cattivo

MATTINA 6.5R: Il migliore dello zaino, anche vicino a dover segnare due volte. Le prestazioni sono più che sufficienti

COLORI 6.5: Meglio, ma non nuovo, nella fase offensiva. Praticamente diventa il nuovo centrocampista quando il Parma tira i remi in barca

MILANO, ITALIA – 31 OTTOBRE: Ahraf Hakimi con gesti “internazionali” durante la partita di Serie A tra “Internationale” e “Parma Calcio” allo Stadio Giuseppe Meazza il 31 ottobre 2020 a Milano, Italia. (Foto di Emilio Andreoli – Inter / Inter via Getty Images)

REGOLA 5.5: Questa volta suggerisce anche. Poco intraprendente sulla fascia destra, mangia anche un gol quasi segnato, e in genere non mette mai in crisi un diretto avversario. Ed è sorprendente

FEMMINA 6: Può sempre cambiare il ritmo. Ma questa volta si accendono e si spengono

GOGLARDINI 6: Al rientro dopo Kovid non fa male nemmeno nel primo tempo, in cui il Parma non supera la metà campo

DARMIAN 6: Alcuni duetti con Perisich e dei soldi interessanti. Ovviamente Young in the day è un’altra cosa

ERYKSEN 5: Falena, pigra e quasi impaurita dalla palla. Chi si aspettava un Eriksen entusiasmante è rimasto molto deluso. Doveva diventare il leader a causa dell’assenza di Lukaku, ha concluso la solita sostituzione. Meritato

Getty Images

LAUTARO 5: L’attacco è quasi sulle sue spalle. E si lascia coprire da quel peso. Praticamente non combina quasi nulla di buono

PERISH 5.5: L’obiettivo non riscatta una prestazione chiaramente opaca. Sbaglia un gol molto facile e poi ostinatamente impreciso in quasi ogni azione a cui partecipa

VIDAL 6.5: La sua uscita con Brozavich regala qualità e un po ‘di tenerezza alla noiosa Inter

BRAZOVICH 6.5: Riprende il gioco e lancia un allarme per i suoi compagni di squadra

READ  1a manche completamente pazza: spettacolo dei centesimi a Cortina - Campionati del mondo di sci 2021

PINAMONTI 5: Pochissime cose quando esce in campo

NAINGOLAN 5.5: Tyracha e non più

GIOVANI 5.5A: Luoghi intasati, non può scivolare fuori

CONTE 5: Senza Lukaku, senza Sanchez non rinuncia al suo 3-4-1-2 preferito, ma questa volta i giocatori sembrano confusi e, soprattutto, poco carichi. In questa Inter sei sorpreso che non importi. Una squadra lenta e confusa. Molti giocatori sembrano fuori posto e instabili.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News