Elden Ring: Shadow of the Erdtree è deludente nell'esame tecnologico a causa di problemi noti

L'espansione Shadow of the Erdtree per Elden Ring offre inoltre al Digital Foundry un nuovo modo di valutare il lavoro di FromSoftware su PlayStation 5, Xbox Series Quando il gioco è stato originariamente rilasciato, si verificavano problemi di prestazioni su tutte le piattaforme.

Detto questo, sorge la domanda se FromSoftware abbia lavorato su questi problemi sin dal rilascio del gioco. Le diverse modalità grafiche forniscono una velocità stabile di 60 fps? Il Digital Foundry ha rivisitato il gioco per rilasciare l'espansione Guardò più da vicino Il che è un po’ frustrante.

Elden Ring sta ancora riscontrando problemi tecnici

Su PS5, le nuove aree di Shadow of the Erdtree continuano a subire frequenti cali sotto i 60 fps, anche in modalità frame rate. Ciò si traduce in prestazioni instabili, soprattutto in aree difficili come alcune battaglie o la generazione in luoghi specifici. Inoltre, le modalità qualità e ray tracing non sono all'altezza degli standard prestazionali richiesti e spesso funzionano nell'intervallo compreso tra 30 e 40 FPS, che è ben lungi dall'essere un'esperienza di gioco fluida.

Prestazioni sulla serie Xbox Anche in questo caso, le nuove regioni girano solitamente tra 45 e 60 fps in modalità frame rate, anche se secondo Digital Foundry la console spesso ha prestazioni peggiori di PS5. Le modalità ray tracing comportano un calo maggiore delle prestazioni, soprattutto nelle scene graficamente intense, rendendo Xbox Series


Come previsto, Xbox Series S ha le prestazioni peggiori. La modalità frame rate spesso raggiunge solo 45fps, e la perdita di qualità dovuta al calo di risoluzione è chiaramente evidente. Non è presente la modalità ray tracing, il che è comprensibile considerando le prestazioni raggiunte da altre console. Nel complesso, la Serie S rimane la più debole tra le attuali console di Elden Ring.

Valutazioni delle prestazioni su PS5, Xbox Series Non esiste una modalità che raggiunga i 60 fps perfetti su console nelle nuove aree di Shadow of the Erdtree. Inoltre, le modalità qualità e ray tracing spesso non rientrano nella finestra VRR ideale.

Anche su PC è cambiato poco. Le prestazioni rimangono simili a quelle del gioco base, con problemi di lag persistenti e mancanza di supporto per upscaler moderni come FSR2 o DLSS. I colli di bottiglia della CPU continuano a causare picchi di frame time e sono stati segnalati gravi cali di frame rate che influiscono sull'esperienza di gioco.

Secondo il Digital Foundry, nonostante Elden Ring sia stato un enorme successo finanziario per FromSoftware, sembra che non sia stato fatto alcun investimento significativo per risolvere i problemi tecnici su console e PC. Ciò è deludente, soprattutto considerando l'impressionante design del mondo e le meccaniche di combattimento di FromSoftware. Nonostante i problemi di frame rate su console, la versione PC rimane la più grande delusione a causa delle costanti fluttuazioni delle prestazioni.


La modalità PC non è cambiata dal lancio di Elden Ring; Ci sono ancora inciampi quando si attraversa il mondo di gioco.

READ  Rimangono solo tre nuovi giochi a novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto