Ecco il Milan al derby: Pioli confonde le carte, spera Brahim. Ma Castilleja … | La prima pagina

Il Milan nel derby andrà a caccia di certezze. Ha trovato in Simon Kier un amico che ha saltato una sola partita dal blocco, quella contro lo Spala è stata probabilmente l’unica che ha fallito dopo il diavolo negli ultimi mesi. Dopo di lui, dopo 81 giorni di questi ultimi tempi, torna il capitano Romagnoli. In una situazione difensiva completa, grazie alle assenze forzate di Lateo Musachio, Leo Duarte e Matteo Gabia, Pioli spera in una coppia collaudata per fermare la forza del terribile attacco dell’Inter. La buona notizia (e non è cosa da poco in questi giorni) arriva dalla negatività del gruppo rossonero alle recenti falsificazioni.

CONFERMATO – A fine luglio si è sottoposto ad intervento di revisione artroscopica con regolarizzazione del menisco mediale, ora vede di nuovo la luce alla fine del tunnel. Andrea Conti torna in rosa, per la prima volta per Diego Dahlt. Ma il caso funzionerà David Calabria, confermato dalle ottime prestazioni offerte in questo inizio di stagione. Così come Ismael Benaser ha finalmente superato Sandra Tonali e affiancherà Franco Cassie al centro nevralgico del campo.

DUBBIO ATTACCO – Negli esercizi tattici odierni Stefano Pioli ha mescolato le carte in vista del derby contro l’Inter. Voci recenti suggeriscono un forte aumento dei prezzi per la stessa Castiglia, che potrebbe trovare posto sulla destra. Se la scelta del tecnico “emiliano” cadesse sull’ex “Villarreal”, l’Alexis Zelemaekers verrebbe reindirizzato a sinistra. Gli ultimi dubbi verranno risolti solo domani mattina, Stefano Pioli vuole mantenere l’intera formazione. Ecco perché Brahim Diaz rimane il favorito per prendere l’ala sinistra con Alexis Zelemaekers, che agirà nella sua corsia più comodao corretto. Ci sono pochi dubbi e molta fiducia nell’asse centrale: Hakan Kalganoglu dipende dal supporto di Zlatan Ibrahimovic. Il turco e lo svedese sfideranno i ragazzi allenati da Antonio Conte.
Novità – Estrazione di diamanti mensile da 10.000 euro ai più fortunati – gioca ora.

READ  primi gol in Ligue 1 per l'ex attaccante della Juventus

Written By
More from Nevio Udinesi

LIVE TJ – ITALIA-ALANDIA 1-1

22.36 – GRAZIE QUI! ITALIA-OLANDA 1: 1: Tutto accade nel primo tempo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *