Dopo il disastro in Afghanistan: le dimissioni del ministro degli Esteri olandese

Dopo il disastro in Afghanistan: le dimissioni del ministro degli Esteri olandese

Dopo il disastro in Afghanistan
Il ministro degli esteri olandese si dimette

Il parlamento olandese ha deciso l’evacuazione senza successo dei lavoratori afgani locali dall’aeroporto di Kabul ai ministri della Difesa e degli Affari esteri. Quest’ultima dice che non può fare altro che accettare le conseguenze e si dimette.

Il ministro degli Esteri olandese Sigrid Kaag si è dimesso a seguito delle dure critiche del parlamento alla mancata evacuazione dell’Afghanistan. Il Parlamento aveva in precedenza adottato una mozione di rigetto all’Aia con 78 voti a favore e 72 contrari. Il Parlamento ha riconosciuto al ministro degli esteri liberale di sinistra la mancata evacuazione del personale afghano locale da Kabul.

Anche il ministro della Difesa democristiano, A.K. Bielefeld, ha ricevuto un rifiuto. Ma hai deciso di rimanere in ufficio. Kaag era ministro ad interim e aveva ricoperto quella posizione solo da maggio. Nessun nuovo governo di coalizione è stato formato dalle elezioni parlamentari di marzo.

Sia l’opposizione che il partito al governo dell’Unione Cristiana hanno votato a favore delle bocciature. Poi il ministro degli Esteri si è dimesso: “Il vostro parlamento giudica che il governo abbia agito in modo irresponsabile. Quindi non posso far altro che accettare le conseguenze”.

Non è ancora possibile prevedere i risultati della formazione del governo

Non è chiaro quali conseguenze politiche avrà questa mossa sulla formazione del governo. Nel fine settimana il VVD liberale di destra del primo ministro Mark Rutte, il D66 di sinistra con Kaag e la Democrazia Cristiana dovrebbero iniziare i colloqui sulla formazione di un governo di minoranza.

Come in Olanda, c’era anche in Germania nel frattempo Il ministro della Difesa Annegret Kramp-Karrenbauer e il ministro degli Esteri Heiko Maas criticanoDopo errate valutazioni della situazione in Afghanistan è nata la missione di evacuazione, a volte caotica.

READ  Coronavirus, ipotesi zona rossa 8 giorni festivi | Azzolina: "Responsabilità per poter riaprire le scuole"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News