Dopo che il Campidoglio degli Stati Uniti è stato preso d’assalto – l’FBI ha identificato più di 400 sospetti – la politica è stata oltremare

Dopo che il Campidoglio degli Stati Uniti è stato preso d’assalto – l’FBI ha identificato più di 400 sospetti – la politica è stata oltremare

Ora è la mafia che il 6 gennaio ha cercato di impedire che Joe Biden fosse confermato come vincitore delle elezioni.

Circa tre settimane dopo che la tempesta ha colpito il Campidoglio di Washington, i servizi di sicurezza hanno identificato più di 400 sospetti. Il vicepresidente dell’FBI Stephen De Antono a Washington ha detto martedì.

Sono già state arrestate più di 130 persone. Le autorità di sicurezza hanno ricevuto più di 200.000 informazioni digitali dalla popolazione.

Alcuni si sono fatti amici o familiari tra i rivoltosi. Farlo è “doloroso” ma è vero.

Dantuno ha promesso che l’FBI avrebbe continuato a lavorare per assicurare i responsabili alla giustizia e non si sarebbe fermato finché non fosse diventato chiaro esattamente come è avvenuto l’attacco. “Andremo fino in fondo.”

I sostenitori degli eletti – ora fuori carica – il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha preso d’assalto il Campidoglio all’inizio di gennaio durante una sessione del Congresso e ha causato il caos lì. Le forze di sicurezza in Parlamento non erano all’altezza dell’attacco. Almeno cinque persone sono state uccise nei disordini, compreso un agente di polizia.

Il New York Times ha riferito martedì (ora locale) che gli investigatori dell’FBI stanno espandendo le loro indagini per includere gli organizzatori dei “Proud Boys”. Diversi membri di spicco del movimento di estrema destra sono ora sotto esame. Ha sostenuto a gran voce Trump prima e dopo le elezioni.

READ  Coronavirus in Francia, un nuovo registro dei casi: oltre 20.000 in 24 ore

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News