Diane Mel è furiosa con gli autori


Per Daine Mello queste ultime settimane sono state molto difficili. Anche la bella Diane ha annunciato di voler lasciare la casa; ora Mello si è espresso contro la produzione, non avendo ancora visto nessuno vicino a lui.

Diane Mela nei giorni scorsi ne ha parlato con alcuni suoi coinquilini vuoi smettere di fumare da casa in Grande Fratello Vip. La modella ha detto di aver sentito assenza di una figlia. “Non voglio più stare lontano da mio figlio. Ti ho già avvertito Non continuerò qui al GF Vip ”. Queste sono le parole di Diane.

Ora il modello è diventato duro gettato autori di reality show perché al giorno d’oggi non le hanno dato l’opportunità resistere con nessuno di persone care.

Diane è furiosa con gli autori

Diane-Mello-frusta-furiosa-contro-gli-autori-GF-Vip-VIDEO

Diane alla fine dell’ultimo episodio Fratello maggiore parlando con Andrea Celeta lei lo ha rilasciato. Il modello incolpa gli autori GF Vip non ancora ricevuto nessuna sorpresa. Finora, quasi tutti i vicini nella stanza l’hanno fatto incontrato qualcuno, o ha ricevuto un messaggio di consolazione Diane è ancora niente.


Leggi anche: GF Vip: Diane ha deciso di lasciare la casa


L’obiettivo. il gol ha cercato di farlo capire alla modella non è facile organizzare qualche sorpresa, soprattutto considerando quello Fratello Diane è dentro Brasile. Mello sbottò:

“IO Capisco il tuo punto di vista, comunque devi capire anche il mio. E per fortuna, capisci. Cioè andare lì e fare un episodio di 3 ore e poi niente. [ . . . ] io ho bisogno con per vedere qualcuno e questo, sfortunatamente non stimola. video tre secondi “.

Ora non ci resta che aspettare e vedere cosa decidere fare Diane; e se gli autori accontentano il modello. Nel frattempo sembra Juliana (Fratello Mel) questo organizzazione provare dissuadere Diane lascia il programma!

READ  Fatto, Guaccera sbottò, "Faccia di ..."


Anna

Guerino Manna

"Difensore degli zombi per tutta la vita. Nerd della musica sottilmente affascinante. Drogato malvagio dei social media."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *