Decathlon a Palermo? Si può fare: una frase clamorosa riapre il gioco

Decathlon a Palermo?  Si può fare: una frase clamorosa riapre il gioco

Decathlon a Palermo? Un’ipotesi che diventa nuovamente possibile. Ad aprire la partita, come scrive Giancarlo McAllus sul “Giornale di Sicilia” in edicola, è una frase ad alta voce con la quale il tribunale amministrativo regionale ha ribaltato il rifiuto del comune di convertire il vecchio impianto della Coca-Cola in uno Thomas Natal per creare un nuovo insediamento commerciale.

Non è ancora noto se il gigante francese sia interessato all’operazione. Nel frattempo però secondo i giudici, c’è stata un’errata interpretazione delle regole tecniche per l’introduzione delle attività di produzione universale Suap.

E dopo un acceso dibattito sul caso la scorsa estate, torna la polemica. Sul colpo zero sta già riflettendo Fabrizio Ferrara di Forza Italia: “Il verdetto è un netto e palese rifiuto dell’amministrazione”, dice, “che non solo non promuove lo sviluppo, ma contraddice anche le regole e le logiche del fare imprenditori”. il sindaco si scusa per tutti i posti di lavoro persi nel momento di grande difficoltà “.

“L’amministrazione – spiega il sindaco Lealuca Orlando – ha sempre lavorato alla semplificazione delle procedure e della normativa, spesso di difficile spiegazione. Anche in questo caso, come risulta dai verbali della commissione, la linea proposta era in questa direzione. Comunque gli assessori comunali sono noti ha espresso sorpresa, e Swap, trovando incertezza esplicativa e procedurale, ha agito, tuttavia, a giudizio dell’avvocato, in relazione al rifiuto, che il TAP ora apparentemente ha spiegato “.

© Tutti i diritti riservati

Ulteriori informazioni suedizione digitale

Dal Giornale di Sicilia alle edicole.
Per leggere tutto, acquista un giornale o scarica una versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE TIPICA

READ  Attenzione alla rapida scomparsa di denaro e carte di credito

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News