Covid, Cts va a 17 anni: più vicino allo sport e alla vita notturna. Totti: “Senza coprifuoco francese”

Sport, ristoranti, scuole e smart work. Di ciò si discute in un vertice tenutosi presso la sede della Protezione civile. Sono coinvolti capo del Dipartimento Angela Borelli, autorizzato per le emergenze, Domenico Arcura, Ministro dell’Autonomia, Francesco Bocha e in relazione alla salute, Roberto Speranza così come diversi governatori e rappresentanti delle regioni.

Al termine dell’incontro il Governatore della Liguria Giovanni Totti assicura che quando si interviene sul sito sarà spento Modello di coprifuoco francese e poi bar e ristoranti.

“Una nuova fase si apre in autunno. Le reti sanitarie sono forti, ma dobbiamo evitare una svolta, come avvenuto a marzo ”, esordisce, come apprendiamo, il ministro Francesco Bocha, presente all’incontro. Il vertice sta anche valutando la ripresa di una task force di medici volontari.

Mentre il commissario Domenico Arcuri si è rivolto direttamente agli italiani: “Più ci aiutano, meno abbiamo bisogno di misure drastiche”. Anche questo è stato detto «disponibile per ricaricare gli acquisti centralizzati di strisci, reagenti e test antigeni per raggiungere 200.000 strisci molecolari al giorno e 100.000 test rapidi dell’antigene al giorno. ”

Il Vertice della Protezione Civile inizia poche ore dopo che si è tenuta a Palazzo Chigi una manovra dei capi delegazione e del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sui provvedimenti e misure da attuare nel nuovo Dpcm anti-Coronavirus covid infezione che si è conclusa a tarda notte, intorno alle 4.30. Dpcm potrebbe arrivare entro martedì. Il governo sta anche valutando la decisione di “spostare i risparmi di spesa nel 2020 sulle esigenze di spesa degli ultimi due mesi del 2020”. Ad esempio, possono imporre una disposizione estensione del gesso o nuove regole di lavoro ragionevole nel software, mentre non dovrebbe esserci alcuna interferenza sul fronte dei documenti fiscali.

Questo pomeriggio è invece convocato il Comitato Tecnico Scientifico.

Covid, non solo Azienda: il virus si sta diffondendo anche in Umbria e Liguria

READ  Live D'Urs colpisce con un'arancia e Gabriel Garco ammette: "Sono finalmente solo".

Ristoranti

La chiusura dei locali (ristoranti, bar, pub) tra le 22:00 e le 23:00, che sarà modulata con “alta tensione” nel fine settimana, potrebbe diventare una delle misure contenute nel nuovo Dpcm con regole ancora più severe contro Covid. Al governo, la sensibilità delle nuove disposizioni sarà diversa. Incluso spostare, Ha osservato il ministro Speranz, sono necessari ulteriori sforzi: “Scopriamo se stringere la sera per evitare incontri” – ha aggiunto Speranza, invitando le Regioni a lavorare “insieme” al governo “sui trasporti”.

Sport amatoriali

Si è scoperto che la principale differenza tra attività di base e non di base è necessaria per limitare le infezioni. Tra le nuove disposizioni possono esserci l’inasprimento del contatto sportivo amatoriale e qualche attività fisica (potrebbero entrare in scena palestre), ma anche parrucchieri, estetisti e centri estetici; cinema e teatri; sale giochi e bingo. Su questo tema il Presidente della Confeernza delle Regioni e il Governatore dell’Emilia Romagna Stefano Banacchini Egli ha detto: “Nelle piscine e nelle palestre, pensa a proteggere almeno le squadre che possono seguire i nuovi protocolli”.

Lavoro intelligente

“Un chiaro passo verso il lavoro intelligente”, che è stato raggiunto anche su 70-75%“Secondo quanto si apprende, il ministro della Salute direbbe: Roberto Speranza, durante il vertice. “Ci sono altri luoghi in cui la maschera non viene utilizzata: sport di contatto – fatta eccezione per i professionisti che eseguono i protocolli”, ha detto il ministro, e poi ha detto alle Regioni: “agli eventi si capisce insieme dove mettere l’asticella”. “Per quanto riguarda la vita notturna, potremmo fare uno sforzo in più, vediamo se riusciamo a irrigidirci la sera per evitare incontri”, ha aggiunto Speranza, invitando le regioni a collaborare “insieme” al governo “sui trasporti”.

video

Ultimo aggiornamento: 15:13


© LA RIPRODUZIONE È VIETATA

READ  E se Ronaldo non avesse bucato la bolla? Le fughe non costano a CR7 solo 400 euro, la Juventus paga molto di più La prima pagina

More from Agapeto Napolitano

“Chiuso da venerdì alle 23. Scuole primarie riaperte”

L’azienda y quarantena: “Ci stiamo preparando a chiedere il coprifuoco oggi. Blocca...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *