Contro l'attacco di Kharkiv: le forze speciali ucraine sfidano le forze speciali russe

  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Durante l'offensiva di Kharkiv nella guerra in Ucraina, forze speciali potrebbero essere state schierate su entrambi i lati. La Russia ha inviato le proprie forze, che hanno superato i difensori.

Kharkiv – Sebbene non sorprendesse, avrebbe potuto avere un impatto devastante sulla situazione futura della guerra in Ucraina: l'offensiva russa di Kharkiv ha rappresentato una grande sfida per i difensori quasi due settimane fa. Le forze di Vladimir Putin hanno occupato i primi villaggi di confine a un ritmo quasi rapido, e improvvisamente il governo ucraino è stato criticato per non aver adeguatamente protetto la sua regione orientale. Il presidente Volodymyr Zelenskyj ha più volte sottolineato che la situazione è ormai stabile e “il nemico è stato schiacciato”, ma allo stesso tempo ha messo in guardia contro ogni ulteriore avanzata dell’aggressore.

Il fatto che durante l’offensiva russa vicino a Kharkiv nessun villaggio ucraino sia caduto in mano al nemico potrebbe essere dovuto anche allo schieramento strategico delle forze dalla parte dei difensori. Possiamo solo immaginare quanto fosse effettivamente necessario questo passo, ma nuovi rapporti ora indicano che la stessa Russia ha utilizzato le proprie forze nel mezzo della guerra ucraina per avanzare – e l’Ucraina stessa ha inviato forze speciali al fronte.

Forze speciali all'attacco di Kharkiv: la Russia invia forze speciali per combattere nella guerra in Ucraina

L'offensiva di Kharkiv nella guerra della Russia contro l'Ucraina ha colpito duramente i difensori: la regione, che l'Ucraina aveva in gran parte rioccupato nei primi mesi dopo l'inizio della guerra ucraina, si stava già riprendendo dagli effetti diretti dei combattimenti. Si dice che le misure di ricostruzione siano già iniziate, ma ora gli abitanti dei villaggi di confine sono di nuovo in fuga dalle forze russe. La zona intorno a Vovchansk è stata particolarmente colpita. I rapporti dicono che le forze di Putin ora controllano gran parte della città IL custode. Ma nel complesso, la svolta che temeva non si è concretizzata. Nel frattempo si sospetta che la Russia possa tentare di attaccare direttamente Kharkiv.

READ  Coronavirus: più di un milione di morti nel mondo - Cronaca
Nella guerra in Ucraina, forze speciali potrebbero essere state utilizzate su entrambi i lati dell'offensiva di Kharkiv. (Foto d'archivio) © LIBKOS/AP/dpa

Da quando l’esercito russo non è riuscito a catturare la città di oltre un milione di abitanti nei primi mesi della guerra in Ucraina, la città è diventata un potente simbolo di resistenza contro l’aggressione russa nella guerra in Ucraina. Nel frattempo, i rapporti sull’offensiva di Kharkiv indicano che l’esercito russo aveva inizialmente pianificato di avanzare più rapidamente nella regione di Kharkiv. Tuttavia, a causa delle risorse limitate e delle forze di stanza nell'area di confine, i piani furono modificati prima dell'inizio delle operazioni offensive. IL Rapporti Economista. Secondo questo, le forze armate russe devono avanzare verso Borshova (circa 20 chilometri a nord-est di Kharkiv) entro 72 ore per posizionare l'artiglieria nel raggio della città.

Con pesanti perdite nella guerra in Ucraina: la Russia ha fatto progressi significativi nell’offensiva di Kharkiv

Nonostante le pesanti perdite nella guerra in Ucraina, la Russia non è ancora riuscita ad avanzare verso la città. Gli ucraini sono ora sottoposti a pressioni molto maggiori sugli altri fronti della guerra, ma permangono i timori di un’avanzata verso Kharkiv. COME Britannico volte Ora scrive che le forze speciali ucraine affermano di aver avvistato le forze Spetsnaz nelle trincee della zona. Un soldato ucraino avrebbe detto: “Potevi vedere quanto lavoravano in modo professionale e ben coordinato: era un lavoro di alto livello”.

Il soldato appartiene alla Kraken, che fa capo direttamente al servizio di intelligence militare HUR. Lui e altri combattenti delle forze speciali sono stati ritirati dalla regione del Donbas per fornire supporto vicino a Kharkiv. Durante l'offensiva di Kharkiv, le forze speciali russe avrebbero aggirato le linee difensive e circondato le forze ucraine alla loro prima avanzata. “Sono passati attraverso le paludi e gli alberi, quasi inosservati dai nostri droni d'attacco”, dice il soldato. Le forze Spetsnaz attaccarono dalle retrovie e invasero le prime unità. Di conseguenza, si dice che si siano sviluppati pesanti combattimenti e molti difensori siano caduti nei combattimenti.

READ  UCAV: Primo volo del drone turco ANKA-3

La Russia usa le forze speciali nella guerra in Ucraina: Kiev spera di ottenere più armi

Il fatto che la Russia utilizzi unità Spetsnaz nella guerra in Ucraina non sorprende. Dall’invasione russa nella primavera del 2022, le forze speciali sono state ripetutamente viste combattere in Ucraina. Si dice che sia attualmente in uso vicino a Chasif Yar, tra gli altri posti. Questo viene da uno Analisi dell'Istituto per lo Studio della Guerra Al di fuori. Negli ultimi giorni ci sono state anche ripetute segnalazioni di operazioni delle forze speciali nell'offensiva di Kharkiv.

La Russia ha ora ridotto i suoi sforzi offensivi vicino a Kharkiv. La situazione nella guerra in Ucraina resta molto difficile nonostante l’attacco di Kharkiv. Il presidente Zelenskyj ha sottolineato che l’Ucraina ha ancora bisogno di difesa antiaerea, tecnologia dei carri armati e proiettili di artiglieria. Il politico ha anche detto di essere grato a tutti i paesi e ai partner per il loro aiuto. Ma i mezzi per distruggere il nemico devono arrivare ora, in queste settimane – “non in estate”. (FPO/EPA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto