con quasi 11.700 strisci, 184 nuovi positivi, 71 asintomatici nello screening regionale – Regione Emilia-Romagna

Dall’inizio dell’epidemia di coronavirus Emilia Romagna sono stati registrati 36.638 casi di positività,, 184 più di ieri fatto quasi 11.700 strisci. Da nuovi casi 71 asintomatico definito nel contesto attività di tracciamento dei contatti è screening regionale.

Attività controllo e prevenzione: per numero totale di nuovi casi, 68 erano già in isolamento durante lo striscio, 89 sono stati identificati nel contesto focolai già noti.

sono 18 nuove infezioni associate a stai tornando dall’estero, per il quale la Regione ha fornito due strisci dal rinofaringe durante l’isolamento fiduciario all’arrivo da paesi non Schengen e uno striscio al ritorno dalla Grecia, Spagna, Croazia, Malta e regioni della Francia. Per colpa di invece di casi positivi ritorno da altre regioni.

Ilmezza età dei nuovi aspetti positivi oggi 39.6 anni.

Sui 71 asintomatico, 41 sono stati individuati attraverso attività di contact detection, 19 – attraverso test per categorie di rischio introdotti dalla Regione, 7 – con test prima del ricovero. In 4 casi viene controllato il motivo di una macchia.

Per quanto riguarda la situazione sul territorio, il maggior numero di casi si registra nelle province Cilindri (34),, Piacenza (28),, Madena (26),, Reggio Emilia (23),, Parma (19),, Ravenna (17),, Rimini (17) è Cesena (13).

Provincia Bologna i nuovi casi sono 34: 23 sintomatici, di cui 11 considerati episodici e 11 – di focolai (familiari in istituzioni sociali e mediche per frequenza di visite a luoghi pubblici); 3 casi restituiti dall’estero (Ucraina e Tunisia). Delle 11 malattie asintomatiche, 2 sono sporadiche e 9 sono associate a epidemie di malattia (famiglia, contesto sociale e medico, frequenza dei luoghi pubblici e luogo di lavoro). Un caso è un ritorno dall’estero (Albania), l’altro – dalla regione italiana (Toscana).

READ  quanti sentimenti tra di voi?

Parente Piacenza e la provincia, dei 28 nuovi positivi 14 sono stati identificati mediante tracciamento dei contatti, 7 segnalati dai medici di base, 3 dai sintomi e 3 da un controllo della categoria di rischio (1 in una casa di cura, 1 nel settore sanitario, 1 al lavoro). Infine, l’ultimo – un caso di ritorno dall’estero (Marocco).

Nella provincia di Madena, dei 26 nuovi positivi 3 – casi di ritorno dall’estero (uno dall’Albania, 2 dal Marocco), 10 – contatti di casi noti relativi a vari focolai familiari; 6 sono risultati positivi per il test di categorie professionali e nell’ambiente scolastico e 7 erano episodici.

UN Reggio Emilia e la provincia, dei 23 nuovi casi positivi 10 relativi a focolai familiari, 9 classificati sporadici, 2 di ritorno dall’estero (Marocco); una è stata individuata attraverso sperimentazioni preospedaliere, l’altra è stata associata ad un focolaio della malattia già rilevato in una struttura per anziani.

UN Parma e provincia, i nuovi positivi sono 19: 5 sono stati rilevati nell’ambito delle attività di rilevamento dei contatti (2 dei quali asintomatici), 5 attraverso test pre-ricovero; Quattro sono stati identificati come pazienti sintomatici, altri 4 per screening (carcere, scuola) e uno infine con test di ammissione.

Dei 17 nuovi aspetti positivi rivelati da p. Disegnare e la provincia, 7 rientrati dall’estero (3 dall’Albania, 3 dalla Moldova, uno dal Marocco); 2 sono stati rilevati da test relativi al ricovero in ospedale, uno – da screening professionale. Cinque – casi casuali; 2, infine, i contatti di un famoso caso legato all’ambiente familiare.

UN Rimini e provincia di 17 nuovi casi 12 sono stati rilevati rintracciando contatti (di cui 4 in famiglia e 8 a scuola), 5 – casuali in presenza di sintomi.

У Cesena, dei 13 nuovi punti positivi, 8 sono contatti di casi già accertati, di cui 7 relativi al matrimonio; I sintomi sono stati osservati in 5 pazienti (4 di loro erano episodici).

READ  Per fare amicizia con i gatti, strizza gli occhi - Notizie

Sono dati chiariti oggi alle 12 sulla base delle inchieste istituzionali riguardanti l’andamento dell’epidemia nella regione.

sono tamponi fatti sono 11.695 i più comuni, in totale 1.257.805. A questi si aggiunge anche 2.116 esimo più comune test sierologici.

sono casi aperti, cioè il numero di pazienti effettivi fino ad oggi 5.424 esimo più comune (+129 rispetto a ieri).

Persone in isolamento domesticocioè coloro i cui sintomi lievi non richiedono cure ospedaliere o non hanno sintomi 5.179 i più comuni (+121), 96% affari attivi. Pazienti in la rianimazione è 13 (-1 rispetto a ieri),, 232 (+9) quelli in altri reparti Covid.

Persone in generale curare raggiunto un’altezza 26.722 i più comuni (+54 rispetto a ieri): 7 “Clinicamente curato” (stabile rispetto a ieri), cioè divenuto asintomatico dopo la manifestazione di manifestazioni cliniche associate ad infezione, e 26.715 i più comuni quelli che erano stati dichiarati guariti a tutti gli effetti perché in due prove consecutive erano risultati negativi.

Purtroppo ancora oggi è registrato Morte in Emilia-Romagna: un uomo di 82 anni, in provincia di Parma.

Si tratta di casi di situazione positiva in un’area non appartenente alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 5240 a Piacenza (+28, di cui 16 sintomatici), 4431 a Parma (+19,, di cui 10 sintomatici), 5945 a Reggio Emilia (+23, 18 dei quali sintomatici), 5086 Madena (+26, di cui 15 sintomatici), 6594 Bologna (+34, di cui 23 sintomatici), 595 a Imola (+2, sintomatico), 1489 a Ferrara (+1, sintomatico), 1.886 a Disegnare (+17, di cui 6 sintomatici), 1472 Forli (+4, di cui 3 sintomatici), 1.183 a Cesena (+13, di cui 8 sintomatici), 2734 a Rimini (+17, di cui 11 sintomatici) ./

READ  Invertebrati blu, resistenti ai raggi ultravioletti - Novità
Written By
More from Rocco Miniati

Test psicologico | Come ti senti riguardo all’ansia e allo stress?

Questo semplice test può dirti qualcosa di più su come affronti le...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *