Come scegliere le scarpe da running

Come scegliere le scarpe da running

Andiamo incontro all’estate e con le prime belle giornate, dopo settimane di freddo, sono molte le persone che decidono di rimettersi in forma e fare attività fisica. Tra le attività più eseguite c’è sicuramente il running. Correre è molto importante per la nostra salute, in quanto contribuisce a preservare il muscoloscheletrico e ridurre il rischio di problemi cardiovascolari.

Quando si decide di iniziare a fare running, è opportuno averla giusta calzatura. Le scarpe sono una componente fondamentale, in quanto ci donano il giusto confort quando compiamo i passi, senza avere dolori alla schiena una volta terminato. Molti utenti in giro per internet, tra casino online aristocrat e notizie di calciomercato, si chiedono come scegliere le giuste scarpe da corsa. Ecco quindi dei semplici consigli per compare una calzatura perfetta per le vostre esigenze.

I trucchi su come scegliere le scarpe

Una volta entrati nel nel negozio, è opportuno guardare in primis la forma della scarpa, come la imbottitura interna, la forma della punta, la suola e l’intersuola. Quest’ultima non è altro che lo strato più o meno spesso che ammortizza e lo si trova tra il piede e la suola. Più l’intersuola è alta più vi sentirete lontani da terra.

La cosa migliore da fare è tastare la consistenza e morbidezza della tomaia, oltre a capire la flessibilità. La scarpa più è flessibile e più sarà comoda, al contrario una scarpa più rigida sarà tecnicamente più difficile da utilizzare e sopportare.

Importante, inoltre, è notare il drop, cioè la differenza di altezza che c’è tra avampiede e tallone. Più il drop è alto, più la scarpa è protettiva. più è basso più aiuta una rullata naturale. I drop variano dai 13mm agli 0mm. Infine provare a sentire la parte intorno al tallone, se è rigida vuol dire che la scarpa è stabile e affidabile.

READ  Le 30 migliori recensioni di Biancheria Da Letto Matrimoniale

La scarpa giusta si sente, dà un senso di comodità e benessere, quasi come se non la si indossasse. Quando questa caratteristica manca, allora siamo alle prese con la calzatura sbagliata. In generale non deve mai toccare e sfregare nessun punto del piede: quando lo appoggiamo a terra, si distende leggermente, allungandosi. Se indossiamo la scarpa giusta al millimetro, le unghie batteranno contro la punta, provocandoci le classiche unghie nere. Per questo motivo è consigliabile comprare un mezzo numero in più, in modo da essere sicuri. Evitiamo di sentire i consigli dei parenti e amici che usano determinate scarpe: deve essere nostra, quindi bisogna acquistare quella che più ci fa stare bene.

Se siete agli inizi della vostra esperienza da runner, è consigliabile non risparmiare sul costo delle scarpe. Chi ha bisogno di un’ottima calzatura è chi non ha mai corso prima e non ha una postura corretta. Il consiglio è di optare per scarpe protettive e pesanti, con supporto extra.

Insomma scegliere la scarpa giusta non è semplice, bisogna tenere conto di molti fattori prima di prendere una decisione. Seguire queste semplici regole, che per molti possono sembrare banali, aiuteranno chiunque a non avere infortuni o dolori indossando una calzatura sbagliata.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News