Come l'iPad Pro: il tandem OLED di LG grande quanto un laptop

Dopo aver presentato l'iPad Pro M4, il cui display OLED ha ottenuto ottimi risultati nei test, Apple si prepara a passare ai diodi organici emettitori di luce anche per i MacBook. Non è chiaro se ciò avverrà quest'anno, ma ci sono le prime indicazioni da parte dei principali fornitori del produttore. LG Display, che è il principale fornitore di pannelli di Apple, insieme a Samsung, ha introdotto un componente OLED tandem che potrebbe adattarsi perfettamente a un MacBook. Con gli OLED Side-by-Side, due pannelli sono fusi tra loro, aumentando notevolmente la luminosità: questa tecnologia è presente anche nell'iPad Pro M4.

annuncio

Un comunicato stampa di LG Display indica che lo hanno fatto Produzione in serie del “primo display OLED tandem per laptop” sembrare. Il nuovo pannello standard raggiunge una risoluzione di 2880 x 1800 pixel (formato WQXGA+), raggiunge il 100% di rappresentazione dello standard di colore DCI-P3 e riproduce immagini HDR con certificazione VESA “True Black 500”.

La scheda è attualmente destinata ai laptop da 13 pollici. Si dice che il consumo energetico rispetto ai tradizionali display OLED a strato singolo sia ridotto fino al 40%. In fase di marketing, LG Display pensa, tra le altre cose, a “laptop con intelligenza artificiale” (ovvero modelli come i PC Copilot+ di Microsoft) o a “laptop normali”. Secondo le proprie informazioni, LG Display è riuscita a integrare il sensore touch direttamente anche nel display OLED tandem, come noto per l'iPad – ma Apple difficilmente sarà interessata a questo per il Mac – almeno per ora.

READ  Helldivers 2: continua la controversia sull'account PSN: le vendite di Steam si sono interrotte in diversi paesi

Sebbene sia entusiasmante che LG Display stia ora vendendo un display OLED tandem per laptop, è improbabile che Apple utilizzi un pannello del genere già disponibile in commercio. Invece, il gruppo adatta sempre i suoi display alle proprie esigenze di configurazione di grandi fornitori come LG Display o Samsung Display. Inoltre, attualmente manca una versione da 16 pollici, che sarebbe necessaria per il MacBook Pro così come per la versione da 14 pollici se Apple si attiene agli attuali fattori di forma.

Quindi chi è interessato ai display OLED dovrà probabilmente aspettare fino al prossimo anno per ottenere un MacBook Pro. Si prevede che Apple passerà al nuovo SoC M4 per i suoi laptop professionali in autunno e dovrebbe essere introdotto a ottobre. Il chipset M4 attualmente si trova solo nell'iPad Pro.




(Laurea triennale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto