Collisione all’incrocio di San Nicola con un’ambulanza della Croce Rossa, due feriti gravi

Collisione all’incrocio di San Nicola con un’ambulanza della Croce Rossa, due feriti gravi

Scontro ad un incrocio a San Nicola tra un’ambulanza della Croce Rossa e una Ford Focus.

Accident Theatre, la sera del 23 novembre, all’incrocio delle strade emiliane e di Agatzana al podere di Ratafren. Le dinamiche sono studiate da Palstrada; due feriti gravemente, un bagnino della Croce Rossa e un passeggero Ford Focus. Anche l’autista dell’ambulanza e l’autista dell’utilitaria sono stati portati al reparto ambulanze per un’ispezione, le loro condizioni non sono motivo di preoccupazione.

Una macchinina ha concluso la corsa fino alla vetrina che si affaccia sull’incrocio; anche una piccola colonna è stata sradicata durante la collisione. Non ci sono stati feriti a bordo dell’ambulanza: l’equipaggio si stava dirigendo a Piacenza per intervenire. Soccorso in loco del 118 automedico e pubblico Valtidone Valluretta, insieme alla Croce Rossa Otan (in città dopo aver fornito servizi di trasporto) e ai vigili del fuoco. Anche il sindaco di Rotafren Rafaele Veneziani ha contattato i soccorritori.

L’intersezione è stata chiusa al traffico per garantire la sicurezza dei veicoli; a sostegno di Palstrada anche la pattuglia di autoradio carabinieri Piacenza.

READ  Questo mercato azionario potrebbe trascinare verso l'alto il resto delle liste europee

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News