Campionati Europei Juniores a Rizza: in piscina trionfano i bagnini italiani

Campionati Europei Juniores a Rizza: in piscina trionfano i bagnini italiani

  • Gli italiani dominano gli Europei
  • DLRG con registro junior tedesco
  • Mercoledì 3 luglio inizieranno le gare in acque libere

Bad Nenndorf/Rissa/Müchelen. Fine del primo tempo al Campionato Europeo Juniores di Salvataggio in Germania. La nazionale della Società tedesca di salvataggio (DLRG) resta vicina agli atleti azzurri dopo le gare disputate lunedì 1° luglio presso la piscina coperta di Riesa (Sassonia). Gli emergenti campioni d'Europa italiani hanno vinto la maggior parte delle competizioni e sono in testa alla classifica.

“L'Italia ha dimostrato in modo impressionante il suo dominio nelle gare di biliardo. Il primo giorno, tutto quello che c'era da fare era ascoltare l'inno italiano”, ha detto Kai Schirmer, direttore sportivo della DLRG. I prossimi due giorni mostreranno se i vincitori dell'anno scorso dominano Allo stesso modo: mercoledì (3 luglio) i bagnini dei dodici paesi partecipanti continueranno la loro gara in acque libere nel Geseltalsee a Mocheln (Sassonia-Anhalt).

Gli italiani festeggiano due nuovi record mondiali junior

Sabato 29 giugno gli italiani si sono distinti all'inizio dell'esercitazione di salvataggio simulato, in cui l'obiettivo era salvare il maggior numero possibile di “vittime” in uno scenario di finto salvataggio. Il giorno successivo hanno iniziato la serie di vittorie consecutive e hanno vinto tutte le major del pool. Gli atleti italiani hanno anche nuotato nuovi record mondiali juniores nella parata fittizia 4 x 25 metri (donne: 1:22.61 minuti, uomini: 1:08.96 minuti).

La finale di lunedì (1° luglio) non poteva iniziare meglio per Leo Elias Baumann (DLRG Völklingen): l'atleta di salvataggio, al suo debutto in nazionale, ha vinto subito l'oro nella corsa a ostacoli dei 200 metri. L'inizio è stato coronato dal Campionato Europeo Junior di questa disciplina. Allo stesso tempo, ha stabilito un nuovo record tedesco junior con il tempo di 1:58.08 minuti.

READ  Le 30 migliori recensioni di Scarpiera Con Seduta

Gli atleti DLRG collezionano dodici medaglie

Gli italiani hanno impressionato ancora una volta con un'ottima prestazione nell'ultima giornata in piscina, dovendo solo concedere la sconfitta a Bowman nell'ostacolo e Dame Cornelissen (NED) nel lancio in linea. La staffetta maschile polacca ha vinto la gara di nuoto a ostacoli 4 x 50 metri. Oltre alla medaglia d'oro, nella prima parte dell'evento la squadra junior della DLRG ha collezionato complessivamente otto medaglie d'argento e tre medaglie di bronzo.

Mercoledì 3 luglio circa 100 bagnini junior inizieranno la seconda metà dei Campionati Europei. Al Geiseltalsee (Strandallee 1, 06249 Mücheln) ci sono specialità dentro e intorno all'acqua. Il 4 luglio si saprà quale nazione vincerà il titolo di Campione Europeo Juniores nel 2024.

Maggiori informazioni sui Campionati Europei Junior di salvataggio possono essere trovate sul sito dlrg.de/jem. Sono disponibili immagini stampabili del concorso Portale multimediale DLRG Esistere.

A proposito dello sport del salvataggio

Il bagnino è l’alternativa competitiva al nuoto salvavita. Nasce dall’idea di coinvolgere le persone nel servizio di salvataggio in acqua. Perché i buoni atleti del soccorso sono anche buoni soccorritori. Lo sport può aiutare a salvare vite umane in situazioni di emergenza. Forza, forma fisica, velocità e padronanza dell'attrezzatura di soccorso sono requisiti fondamentali per poter competere. Presso DLRG, decine di migliaia di persone sono attivamente coinvolte negli sport di salvataggio, dai club locali alle competizioni internazionali.

Contatto stampa: Niklas Lübkemann, e-mail: presse@dlrg.de

Deutsche Lebens-Rettungs-Gesellschaft e.V. 
Bundesgeschäftsstelle 
Niklas Lübkemann
Volontär Pressestelle
Im Niedernfeld 1-3 
31542 Bad Nenndorf 

Tel: +49 (5723) 955 – 476, e-mail: Niklas.Luebkemann@bgst.dlrg.de

Collegamento: https://www.dlrg.de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto