apprendimento a distanza per le scuole superiori

apprendimento a distanza per le scuole superiori

In Svezia la seconda ondata di coronavirus è in pieno svolgimento e per questo continua a inasprire le regole di allontanamento sociale. Il Primo Ministro della Svezia, Stefan Löfvenha annunciato la chiusura di tutte le classi delle scuole superiori frequentate da studenti di età superiore ai 16 anni e il passaggio alla formazione a distanza, misura che ha identificato come “necessaria” per ridurre la diffusione del contagio.

La misura è necessaria

“Devi cambiare il modo in cui impari. Capisco perfettamente che non è facile, ma nella situazione attuale è necessario”, ha detto Löfven in una conferenza stampa, avvertendo che “non è una festa di Natale anticipata, non è un semaforo verde per una festa con gli amici”. dovremo continuare ad imparare “. L’anno prossimo le lezioni dovrebbero tornare di persona. La Svezia non ha mai introdotto misure di blocco, preferendo concentrarsi sul rispetto delle regole di allontanamento sociale. Inizialmente, sembrava che la seconda ondata non fosse arrivata nel paese, il che dava speranza per la formazione di una sorta di immunità di gregge, ma il mese scorso la situazione è peggiorata a tal punto che è stato imposto persino un divieto. incontri per gruppi di più di otto persone in luoghi pubblici come ristoranti e bar, che non era organizzata nemmeno nella prima ondata quando la cifra era di 50. In precedenza, ai residenti delle regioni più colpite, che sono 17 su 20, era stato chiesto di evitare i trasporti pubblici, centri commerciali, musei, palestre e piscine. Tutte le misure sono sempre volontarie, ma ancora più rigorose.

READ  La seconda montagna più alta del mondo: il K2 viene conquistato per la prima volta in inverno

Un gran numero di infezioni

Questo perché il livello di infezione, ospedalizzazione e mortalità è nuovamente aumentato, diventa uno dei più alti d’Europa e molto più in alto rispetto ai vicini del Nord Europa, la Svezia ha registrato più di mille morti per coronavirus solo il mese scorso, più che in Finlandia, Norvegia e Islanda messe insieme durante la pandemia. Con poco più di dieci milioni di abitanti, il Paese ha ancora più di 278.000 contagi e circa 7.000 morti, molto più dei suoi vicini scandinavi ma meno di altri Paesi europei. Johan Carlson, il direttore dell’agenzia sanitaria, che dà istruzioni al governo, ha spiegato che “l’obiettivo principale della misura è ridurre la congestione nella società nel suo insieme, come i trasporti pubblici. Ma abbiamo anche un livello significativo di infezione. in questa fascia di età”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News