Acquista l’indice DAX in rosso o approfitta del rimbalzo per la vendita?

Le ultime sessioni di trading sul DAX e non solo sono state montagne russe. I prezzi, infatti, sono stati sostituiti da un calo importante e da una pronta ripresa. Quindi, dovremmo acquistare l’indice DAX in rosso o approfittare del rimbalzo per la vendita?

Certamente, la forte accelerazione di nuove infezioni associate alla pandemia di Covid-19 non dovrebbe aiutare a ricostruire gli scambi. Tuttavia, le sorprese non sono lontane e l’unico modo sicuro è seguire passo dopo passo le istruzioni dell’analisi grafica e dell’analisi delle previsioni.

Analisi grafica e offerte di analisi previsionale: acquistare l’indice DAX in rosso o approfittare del rimbalzo per la vendita?

Indice DAX (citazioni) ha chiuso la seduta del 2 ottobre a 12.689,04, in calo dello 0,33% rispetto alla seduta precedente.

Poiché le sessioni recenti sono state caratterizzate da una marcata incertezza, i nostri analisti si sono concentrati sul trend di medio e lungo termine.

Tempi settimanali

Nel medio termine la tendenza del coro è rialzista, ma per settimane non è riuscita a rompere la resistenza fissata dal prezzo obiettivo di II nell’area di 13 324. Questo fallimento può essere molto pericoloso per il titolo attuale. In effetti, i prezzi potrebbero risentire almeno della ristrutturazione. Per capire cosa accadrà nelle prossime settimane, dobbiamo monitorare da vicino il supporto intorno a 12.351. Tenendolo premuto può aiutare il toro, altrimenti può scendere ad almeno un’area di 10.781.

Indice DAX: attuale previsione rialzista per il periodo settimanale. Le barre rosse rappresentano i livelli correnti della bisettrice; le linee orizzontali dei livelli della Nuova Legge di Vibrazione. Il volume per ogni livello di prezzo è mostrato a sinistra. Il pannello centrale riporta il segnale BottomHunter. Il minimo per il periodo di tempo considerato è contrassegnato se è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume degli scambi su ciascuna barra rispetto alla media mobile esponenziale con ritardo zero per 20 periodi.

Tempistica mensile

Alla lunga la situazione è molto simile a quella che abbiamo descritto nel settimanale. In questo caso, l’ostacolo insormontabile è nella regione di 13.142 e potrebbe portare a un doppio massimo con un obiettivo nella regione di 10.000. La prima prova di ciò sarebbe una chiusura inferiore a 11.757 al mese.

Se invece continua a crescere, i compiti sono quelli mostrati in figura.

indice dax

Indice DAX: attuale previsione rialzista per termini mensili. Le barre rosse rappresentano i livelli correnti della bisettrice; le linee orizzontali dei livelli della Nuova Legge di Vibrazione. Il volume per ogni livello di prezzo è mostrato a sinistra. Il pannello centrale riporta il segnale BottomHunter. Il minimo per il periodo di tempo considerato è contrassegnato se è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume degli scambi su ciascuna barra rispetto alla media mobile esponenziale con ritardo zero per 20 periodi.

Approfondimento

Nel breve periodo le operazioni ribassiste su Ftse Mib Future sono ancora preferite, nel lungo periodo i rialzisti continuano a resistere

READ  "Tutto passerà se ci chiederanno di restituire i soldi alla Cassa Sanitaria"
Written By
More from Rocco Miniati

Invertebrati blu, resistenti ai raggi ultravioletti – Novità

Nuove specie di invertebrati resistenti ai raggi ultravioletti (fonte: Suma et al....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *