A causa delle circostanze a Del Rio: Biden impone le deportazioni ad Haiti

A causa delle circostanze a Del Rio: Biden impone le deportazioni ad Haiti

A causa delle condizioni a Del Rio
Biden forza la deportazione ad Haiti

Migliaia di persone si sono accampate sotto un ponte in Texas e le foto hanno messo sotto pressione il presidente degli Stati Uniti Biden. E ora sta agendo: nei prossimi tre giorni decolleranno più aerei portando persone ad Haiti e in altri paesi rispetto all’ultima volta. Inoltre, centinaia di funzionari dovrebbero sistemare le condizioni nel campo.

Guardando le foto di migliaia di immigrati che vivono nello stato americano del Texas al confine con il Messico Accamparsi sotto il ponteIl governo degli Stati Uniti ha annunciato un aumento dei voli di espulsione. Il Dipartimento della sicurezza interna ha affermato che il numero di deportazioni ad Haiti e in altri paesi della regione e la sua capacità di passeggeri dovrebbero aumentare “entro le prossime 72 ore”.

Inoltre, la polizia di frontiera ha incaricato altri 400 ufficiali di garantire l’ordine nel campo di immigrati selvaggi. Le condizioni di vita dei migranti nel campo devono essere migliorate. Allo stesso tempo, il governo lavora con i paesi di origine delle persone in modo che possano riaccogliere i propri cittadini.

In precedenza, le foto avevano fatto scalpore mostrando migliaia di immigrati – secondo i resoconti dei media statunitensi – fino a 14.000 persone – che vivevano sotto un ponte sul fiume Rio Grande nella città di confine di Del Rio in Texas. La maggior parte delle persone nel campo sono haitiane ed è arrivata negli Stati Uniti dal Messico attraverso il Rio Grande.

Il maggior numero di partecipanti

Data la situazione a Del Rio, il presidente Biden è stato preso di mira dai repubblicani e dai democratici dell’opposizione. I repubblicani hanno accusato Biden di incoraggiare più immigrati a recarsi negli Stati Uniti con la sua decisione di consentire agli haitiani di rimanere negli Stati Uniti dopo l’assassinio del presidente Jovenel Moise a fine luglio, anche senza un visto valido.

Le autorità statunitensi hanno elaborato più di 200.000 domande di migranti al confine messicano a luglio e agosto, e la maggior parte è stata respinta. È stato il numero più alto in oltre dieci anni.

La situazione al confine tra Messico e Stati Uniti rappresenta per Biden un enorme problema politico. I repubblicani sotto l’ex presidente Donald Trump chiedono la repressione dell’immigrazione illegale e lo sfruttamento del problema come attivista tattico. Biden ha promesso una politica di asilo e immigrazione più umana rispetto a quella di Trump, esortandolo, in particolare i democratici di sinistra, a dare seguito alla retorica con l’azione.

READ  Donald Trump viene dimesso dall'ospedale, torna alla Casa Bianca e si toglie la maschera

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News